Burgundy bon ton: abito con fiocco e manica kimono



Eccomi qui son tornata! come state? io sto passando un periodo davvero positivo della mia vita, sto facendo tante cose che mi piacciono e mi stimolano un sacco, spero presto di potervene parlare a pieno!

La settimana scorsa, venerdì se non sbaglio, sul mio profilo instagram @ellapickys (che trovate cliccando qui)  ho fatto un sondaggio nelle mie storie, dove ho chiesto che tipo di tutorial avreste preferito vedere questa settimana. Avevo proposto o un accessorio oppure un abito ed il vincitore è stato l'abito!

Perciò bando alle ciance e cominciamo!!

Ho scelto di realizzare un abito con manica kimono a tre quarti, incrociato sul retro e che si andasse ad annodare in vita sul davanti ed una gonna arricciata in vita e con elastico. Non è la prima volta che vi mostro una gonna con questa forma, la prima è stata la mia amata gonna camicia, ossia questa qui!

Le misure necessarie per realizzare l'abito saranno:
  • Circonferenza torace;
  • Circonferenza seno;
  • Circonferenza vita;
  • Circonferenza bacino;
  • Lunghezza vita media;
  • Lunghezza gonna;
  • Lunghezza braccio (dalla spalla al polso);
  • Lunghezza della manica desiderata;
  • Spalla (misurata dal collo fino al omero);
  • Circonferenza mano.
Per realizzare il modello lo schema da seguire sarà questo qui



L'occorrente per realizzare l'abito, oltre al modello, sarà:

  • 2 metri circa di tessuto ( preferite un tessuto che sia morbido ed almeno un po elasticizzato);
  • gesso/matita
  • metro da sarto;
  • spilli;
  • filo d'imbastito;
  • filo di cotone ( stesso colore del tessuto);
  • elastico;
  • forbici da sartoria;
  • macchina da cucire;
  • ferro da stiro.
Fatto tutto ciò, procediamo al taglio!

Pieghiamo il tessuto facendo combaciare le cimose e lasciando il lato dritto del tessuto al interno, posizioniamo i modelli seguendo il dritto filo e ponendo i pezzi che vogliamo in doppio lì dove il tessuto è continuativo. Io non volendo delle cuciture sul centro avanti, ho posizionato appunto i pezzi del davanti, quindi corpetto davanti ed il davanti della gonna. 
Fatto ciò tagliamo lasciando il margine che preferite. Per esempio, io ho lasciato tutto intorno al corpetto un margine di 1 cm, a distinzione del fondo manica dove erano 2; sulla gonna ho lasciato 1 cm in vita, 1 e mezzo al centro dietro e 2 cm al fondo, infine su cinturini e fascia da legare in vita un margine di 1 cm. 

Ho cominciato a cucire il vestito partendo dalla gonna, quindi cucendo il centro dietro e rifinendo tutte le parti tagliate, in modo tale da non farle sfilacciare.Prima di lasciare da parte la gonna ho piegato il fondo di 2 cm ed ho fatto l'orlo passando una cucitura a macchina. Voi potete usare uno qualsiasi degli orli, che vi mostro qui. Per vedere nello specifico come cucire la gonna utilizzate il metodo che ho usato nella gonna camicia.


Dopodiché sono passata a cucire il corpetto: prima di unire i diversi pezzi ho preferito rifinire subito a taglia e cuci la parte inferiore delle maniche ed i fianchi (è più comodo farlo prima), fatto questo ho unito a macchia davanti e dietro cucendo spalle, maniche e fianchi e rifinendo a taglia e cuci ciò che era rimasto, ossia le spalle, i polsi e il punto vita. ATTENTE/I: scegliete voi il lato che preferite, ma ricordate di lasciare l'apertura per far passare la fascia! Io l'ho lasciata a destra, cucendo giusto 1,5 cm in vita e lasciando aperti circa 6 cm. Inoltre ricordate di aprire le cuciture del fianco con il ferro.







Fatti questi passaggi ho  ripiegato di 1 cm il fondo del dietro del corpetto ed ho cucito facendo sfinire il cm lì dove c'era la cucitura che univa corpetto davanti con corpetto dietro. Ho piegato in due le fasce che mi serviranno in vita, le ho cucite lasciando un margine di 1 cm e le ho dato da un lato una forma più appuntita. In seguito ho unito le fasce al corpetto , sempre sul dietro, dove avevo lasciato sul modello i 6 cm.





 In seguito ho tagliato delle fasce in sbieco di tessuto da utilizzare come rifinitura  su collo e sul dietro. Prendendo le fasce, unite tra loro per raggiungere la giusta circonferenza, le ho puntate con degli spilli mettendo a contatto il diritto del vestito e dello sbieco ed ho cucito la prima volta ad 1 cm di distanza.





Fatto ciò, ho ripiegato, bloccato con imbastito, schiacciato con il ferro ed ho cucito la seconda volta la fascia su se stessa.




 Infine ho ribattuto la fascia con sottopunto che vi ho mostrato nel tutorial degli orli, che vi ho indicato poco fa!



 Successivamente, ho unito la prima fascia del cinturino alla vita della gonna, dopodiché ho arricciato la parte del davanti della gonna con un punto largo della macchina per arrivare alla circonferenza vita ed ho cucito la gonna davanti al corpetto del davanti lasciando il dietro staccato.




Ho chiuso il cinturino cucendo la seconda fascia in modo da lasciare tutti i margini verso l'interno ed infine ho inserito l'elastico! ho dimenticato di fare le foto di questa ultima fase, perciò per qualsiasi informazione sono a disposizione!

L'abito da finito appare così











Cosa ve ne pare? Io ne sono entusiasta, lo indosserò a brevissimo sicuramente! Grazie per avermi letta e alla prossima :)

Ella Pickys






Commenti

Post popolari in questo blog

Come fare una gonna - camicia

Blue waves: Crop top con scollo sulla schiena

HOTHEAD! Fasce per capelli